Computer e bambini: l’eccesso di confidenza

insegnare il computer ai bambini

Computer e bambini: l’eccesso di confidenza

I bambini sono curiosi e grandi sperimentatori; il mondo ai loro occhi è nuovo e tutto da scoprire. Affrontando l’approccio al computer come se fosse un gioco e partendo dalle basi (accensione e spegnimento) vedrai come la loro capacità di imparare sia incredibile.

Proseguendo con giochi semplici per prendere familiarità con mouse e tastiera, arriverete presto ai facili programmi di grafica e videoscrittura, fino a sfociare nel grande mare di internet.

Alcuni consigli:

  • su Amazon sono in vendita mouse e tastiere creati appositamente per i più piccoli
  • quando si usa un computer si ha a che fare con l’elettricità. Chiarisci sempre quali sono i limiti da rispettare.
  • Il computer non è un baby sitter; stai con i bambini dall’inizio alla fine della loro esperienza, che comunque non dovrà essere troppo prolungata.
  • E’ possibile impostare dei filtri nella navigazione su internet, in modo da non incappare in spiacevoli sorprese.

Superata la fase iniziale, l’approccio dei più giovani potrebbe diventare più frequente, soprattutto quando si iniziano a scoprire le grandi potenzialità dello strumento. In questo momento, anche grazie alla scarsa probabilità di danneggiare qualcosa nella fase precedente, si può arrivare ad un eccesso di confidenza nell’utilizzo del computer e di internet (l’opposto della paura dello strumento).

Computer e ad internet, cosa cliccare

Un approccio troppo spavaldo può compromettere il funzionamento degli strumenti o in casi ancora peggiori, può portare a danni economici.

Bisogna sempre ricordare che mentre quando non sei collegato da internet tutto ciò che vedi sullo schermo è potenzialmente cliccabile, nel momento in cui approdi sul web è necessario scegliere dove rivolgere l’attenzione e capire come evitare le numerose trappole che sono disseminate ovunque.

Tenendo sempre a mente le Regole per la prevenzione delle minacce informatiche è bene ricordare alcuni esempi:

  • Sicuramente non hai vinto qualcosa per essere il milionesimo visitatore di un sito
  • Non ci sono ragazze giovani disponibili nella tua città che si pubblicizzano su internet
  • su internet c’è sempre qualcuno più furbo di te, non sperare di vincere qualcosa “fregando il sistema”
  • nei commenti alle notizie, nei social network, nelle chat si può avere la sensazione di essere anonimi e di poter dire tutto quello che passa per la testa; questo è completamente sbagliato! E’ giusto coltivare un senso di responsabilità e di civiltà, per se stessi e per contribuire a rendere questo mondo un po’ migliore.

Vuoi saperne di piú?

Parliamone insieme!

Se hai trovato utile questo articolo, scoprine altri cliccando sul tasto Mi piace o contatta Dottor Marc!

Condividi questo post

Commento (1)

  • Regole per prevenire le minacce informatiche Rispondi

    […] hai installato il miglior antivirus sul mercato apre le porte a rischi ben più gravi, che per eccesso di confidenza possono essere sottovalutati e potenzialmente possono portare a danni molto […]

    il alle 12:37

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *