Quale software per il backup? Il migliore!

Quale software per il backup? Il migliore!

Un ottimo programma per la gestione del backup aziendale è BackupPC, un software open source in grado di salvare file e cartelle dei computer in rete con qualsiasi sistema operativo (Windows, Linux, Mac OS..) e di gestirne le impostazioni e il ripristino attraverso una comodissima interfaccia web. Backuppc non richiede l’installazione di nessun software sui vari dispositivi e, oltre a prevedere piani di backup incrementale ed eseguire compressione e deduplicazione, offre un pannello per effettuare il “granular restore” (ripristino granulare) per recuperare un singolo file o cartella senza dovere ripristinare l’intera struttura.

In Quadrante Servizi al momento sono 68 gli apparati sottoposti a backup con BackupPC per un totale di:

  • 245 backup completi per una dimensione totale di 18923.61GB (prima del processo di pooling e compressione),
  • 592 backup incrementali per una dimensione totale di 7910.58GB (prima del processo di pooling e compressione).

In ambito privato possiamo affidarci a servizi in cloud gratuiti su internet come Google Drive o Dropbox, rendendo così i dati accessibili anche da postazioni remote, sempre attraverso credenziali di accesso protetto.
Il PC di casa sincronizzerà una specifica cartella con una porzione di spazio su un server remoto ogni volta che il computer sarà acceso e collegato ad internet.

Il miglior software è quello calibrato in base alle tue esigenze.

Nonostante in rete siano disponibili migliaia di software, costosi e non, la migliore soluzione per il salvataggio dei dati è quella calibrata alla perfezione sulla struttura informatica che si vuole preservare.
Alcuni sistemi risulterebbero sovradimensionati rispetto alle esigenze e potrebbero rivelarsi troppo dispendiosi mentre altri, attuati con soluzioni low-cost o poco professionali, potrebbero portare a sottostimare l’importanza di queste attività esponendo i dati a rischi sempre più presenti.

Per scegliere il migliore sistema di backup considera l’opinione di un consulente preparato ed esperto, che saprà aiutarti nel trovare la soluzione giusta con un investimento proporzionato alle tue esigenze.

Ho risolto il tuo problema?

Spero di esserti stato d'aiuto!

La stesura di questi articoli impiega tempo ed ore di ricerca. Se hai trovato questo articolo utile e vuoi cliccare su Mi piace mi farai un gesto molto gradito.

Condividi questo post

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Leggi altro:
Social network: l’identità unica vince sempre

L’identità unica vince sempre perché non c’è nulla da nascondere, perché non manda messaggi contrastanti e soprattutto perché, come si...

Sicurezza minacce informatiche
Regole per prevenire le minacce informatiche

La convinzione di essere al sicuro solamente dalle minacce del web perché hai installato il miglior antivirus sul mercato apre...

Anziani al computer
Anziani e computer: la paura dello strumento

Gli errori più comuni nell’approccio alle tecnologie sono due e sono diametralmente opposti: la paura dello strumento (tipico degli anziani) e...

Band su Facebook
Promuovere la band su Facebook e su internet

backup-cd-usb-hard-disk-nas-cloud
Backup dei file: dove e come stai salvando i tuoi dati importanti?

Chiudi