Mappa dei virus in tempo reale: quanti virus sono attivi nel mondo?

Mappa dei virus

Mappa dei virus in tempo reale: quanti virus sono attivi nel mondo?

La recente diffusione di ransomware ha spaventato molti utenti, italiani e non, aumentando il timore nei confronti delle minacce informatiche e dei virus. Avere una mappa chiara e interattiva ci permette di approfondire la questione e mantenere alto il livello di allerta. Ricordo che un buon antivirus, un buon sistema di backup e un utilizzo attento delle tecnologie può limitare la probabilità di infezione virale.

La mappa dei virus in tempo reale

Sempre più spesso vengono inviate email a pioggia, nel tentativo di raggirare gli utenti meno attenti e di ottenere il riscatto criptando tutti i file. Kaspersky Lab, azienda leader nella prevenzione delle minacce e nella distribuzione di software antivirus, ci mostra con questa mappa dei virus in tempo reale il numero e la posizione delle infezioni più recenti, divise per tipologie.

La mappa evidenzia come l’Europa sia un’area piuttosto “calda” dal punto di vista delle infezioni dei virus. Sono molte le cause che contribuiscono ad aumentare la densità dei malware in questa zona, ma le principali sono un’interesse economico forte nella diffusione dei virus in Europa Centrale e la scarsa attenzione e prevenzione da parte di molti utenti, specialmente nell’Europa Meridionale. Ad ora la Germania occupa il 3° posto tra gli stati più attaccati, la Francia è in 5° posizione. L’Italia è al 17° posto, ma con un trend di crescita costante che potrebbe portare gli italiani a raggiungere i livelli delle altre nazioni d’Europa.

Allargando lo zoom possiamo analizzare una visione globale ed è possibile immaginare una vera e costante guerra informatica a livello mondiale, dall’Asia alle Americhe, dal Canada al Sudafrica. Il numero di virus nel mondo è aumentato nel corso del 2015 e durante il 2016 continuerà a crescere, trovando terreno fertile nei nuovi dispositivi mobili, sempre più utilizzati e sottovalutati dal punto di vista della sicurezza dei dati e della privacy.

Vuoi saperne di piú?

Parliamone insieme!

Se hai trovato utile questo articolo, scoprine altri cliccando sul tasto Mi piace o contatta Dottor Marc!

Condividi questo post

Commento (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *